Salta al contenuto principale
blog | La Safety Vision degli AGV (Automated Guided Vehicle): zero incidenti |
|
2 minuti di lettura

L'automazione non è solo questione di efficienza, significa anche sicurezza. Uno spostamento controllato all'interno degli impianti produttivi e dei magazzini contribuisce in modo significativo a ridurre gli infortuni e i danni a merci, pallet e scaffali. La visione “zero incidenti” è a portata di mano.

Spostamenti attenti

I veicoli a guida automatica, come robot mobili, carrelli e carrelli elevatori autoguidati, si muovono con cautela e modificano la velocità in base alla situazione. In presenza di un ostacolo, come l'avvicinarsi di un carrello elevatore con operatore, i sensori di sicurezza del veicolo rispondono entro 60 millisecondi (veicolo provvisto di kit di automazione Kollmorgen). Il tempo medio di reazione umana è 215 millisecondi (mettete alla prova il vostro tempo di reazione alla pagina Human Benchmark e sarete sorpresi nel constatare quanto sia “lento”).

I veicoli a guida automatica offrono alle aziende l'opportunità di salvare vite umane durante le operazioni giornaliere, migliorando la qualità, accelerando la produzione e riducendo gli sprechi. Dove sta l'inghippo? I veicoli a guida automatica sono solo per le grandi aziende con budget importanti? Niente affatto. Per molti è una sorpresa sapere quanto sia minimo l'investimento iniziale e quanto siano brevi i tempi di ritorno dell’investimento.

Circolo virtuoso

Normalmente, il periodo di recupero degli investimenti in un impianto con veicoli a guida automatica è di 1-2 anni. I direttori di stabilimento possono così attendersi tanti anni di profitti, con la sicurezza di sapere che il proprio investimento creerà anche un luogo di lavoro migliore per tutti i lavoratori. Infatti, sapendo di essere esposti a situazioni meno pericolose, si tende ad assumere un atteggiamento più positivo verso il proprio datore di lavoro, a impegnarsi maggiormente nella propria attività e a rimanere più a lungo in azienda.

Con i veicoli a guida automatica, efficienza e sicurezza vanno a braccetto. I vantaggi nel breve periodo sono evidenti, sia per le persone che per le finanze aziendali, e nel lungo termine si può mirare alla visione finale: zero incidenti.

Consulta un esperto

Progetta l'eccezionale

Kollmorgen crede nel potere del motion e dell'automazione per creare un mondo migliore.

Scopri di più

Altre Risorse

Migliora la tua esperienza sugli AGV con il programma di formazione completo di Kollmorgen >

Nel mondo odierno in rapida evoluzione dei sistemi di veicoli a guida automatica (AGV), stare al passo con la concorrenza richiede un apprendimento continuo e lo sviluppo delle competenze.
ChatGPT, Google Bard o Microsoft CoPilot e AGV: Bilanciare vantaggi e sfide

ChatGPT, Google Bard o Microsoft CoPilot e AGV: Bilanciare vantaggi e sfide >

Un'intelligenza artificiale come ChatGPT, Google Bard o Microsoft CoPilot potrebbe rivoluzionare gli AGV? Sebastian Witkarsson, Information Security Officer di Kollmorgen, esamina le possibilità e suggerisce cautela.
Kollmorgen Innovation Day: realizzare idee tecnologicamente avanzate

Realizzare idee tecnologicamente avanzate >

Kollmorgen si dedica totalmente all'innovazione, investendo costantemente in collaborazioni e progetti di ricerca per lo scambio di conoscenze e competenze con partner e università in tutto il mondo. Scopri di più su come opera Kollmorgen per…
L'Innovation Day di Kollmorgen

Tutti insieme per l'innovazione: più prospettive generano idee migliori e prodotti migliori >

Kollmorgen accoglie sempre più dipendenti di sesso femminile ogni anno, il che contribuisce davvero ad ampliare le prospettive generali. Tutti concordano sul fatto che la diversità guida l'innovazione e che questi valori si applicano al gruppo ad…

Interoperabilità: cos'è e perché è importante nell'era dell'automazione >

Oggi viviamo in un mondo digitale. I consumatori di e-commerce si aspettano che le merci vengano consegnate più velocemente e in modo più flessibile di quanto non accadeva solo un paio di anni fa. Le organizzazioni, i rivenditori e i loro fornitori…
Automazione in un giorno con la rivoluzionaria piattaforma fai-da-te

Automazione in un giorno con la rivoluzionaria piattaforma fai-da-te >

L'automazione a basso costo accessibile a tutti ha compiuto un vero e proprio balzo in avanti con l'uscita di una piattaforma AMR che consente agli utenti di installare una tecnologia di automazione pronta all'uso in meno di un giorno.

La cosa importante: innovare insieme per un futuro sostenibile >

Quello che non è sostenibile non ci va più bene. Ora più che mai siamo dolorosamente consci del fatto che la nostra capacità, o peggio incapacità, di agire nei prossimi anni si ripercuoterà direttamente sulle vite delle generazioni future. E il modo…
Prestazioni degli AGV: approfondimento sulle reti neurali

Prestazioni degli AGV: approfondimento sulle reti neurali >

Apprendimento automatico, reti neurali: paroloni della logistica moderna, ma cosa significano davvero? Serve un esperto che ci spieghi. Paul Hamblin, redattore della rivista Logistics Business Magazine, ne ha incontrato uno.

Come utilizza Kollmorgen l'analisi dei dati per gli AGV? >

L'obiettivo di un sistema AGV è il trasporto efficiente di merci in un ambiente specifico. I sistemi AGV rappresentano un investimento notevole, pertanto è auspicabile un livello elevato di utilizzo nonché alti tassi di consegne all'ora per ottenere…