Back to top

L'evoluzione delle regole dell'accoppiamento inerziale

Il principio riconosciuto secondo cui l'inerzia del motore deve adattarsi all'inerzia di carico non è più pertinente con gli attuali processori più veloci e gli algoritmi di controllo avanzati. Questo metodo superato aumenta i costi e aggiunge massa non necessaria in applicazioni in cui l'inerzia del carico è elevata e i requisiti di coppia continua sono ridotti. L'inerzia del motore è solo uno dei fattori da considerare quando si sviluppa una soluzione dalle prestazioni ottimali che richiede buona larghezza di banda e rigidità del servosistema.

Si riteneva che l'accoppiamento inerziale garantisse il controllo stabile di un carico azionato collegato a un servomotore. Durante gli anni '70, quando i servomotori a spazzole iniziarono a sostituire i sistemi idraulici nel mondo delle macchine utensili, i progettisti calcolavano l'inerzia del carico, la coppia e i requisiti di velocità in base alle prestazioni previste della macchina.

Per visionare il White Paper compila il breve form online.

-O-

Login / Register

per accedere ai contenuti di Kollmorgen

Politica sulla privacy - Inviandoci i tuoi dati personali accetti che vengano gestiti in modo elettronico. Se non desideri più ricevere la newsletter, potrai annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

CAPTCHA
Questa domanda è per provare se sei un umano e prevenire invii automatici di spam.