Back to top

Le aziende che operano nell'ambito dei beni di consumo investono da tempo nella progettazione dell'esperienza utente (UX) e ne hanno intuito il potenziale. Un'esperienza utente positiva rappresenta un fattore distintivo chiave nel mercato di oggi e l'adattamento a livello aziendale alle esigenze dei clienti, finalizzato a garantire loro la miglior esperienza possibile, permette di consolidare il brand e le relazioni con i clienti nel lungo periodo.

Kollmorgen Automation fa parte di Kollmorgen, che a sua volta appartiene al gruppo Altra Industrial Motion quotato al Nasdaq. L'azienda sviluppa e commercializza prodotti e servizi correlati a soluzioni di automazione per applicazioni tra cui gestione del magazzino e produzione. Le radici di Kollmorgen Automation fanno capo ad un'azienda svedese a conduzione familiare (NDC - Netzler & Dahlgren Co AB) fondata negli anni '60, che sviluppa soluzioni per veicoli a guida automatica sin dagli anni '70.

La scelta di un servoazionamento dipende dal servomotore specifico utilizzato nell'applicazione. I requisiti di motion del meccanismo azionato determinano le esigenze in termini di tensione e corrente del servomotore, cioè le informazioni chiave necessarie per la scelta di un servoazionamento.

Un servoazionamento è un dispositivo elettronico all'interno di un sistema ad anello chiuso che produce corrente e tensione per la rotazione di un servomotore. Il sistema ad anello chiuso comprende il servoazionamento, il servomotore e un dispositivo di retroazione ed è comandato da un segnale analogico o digitale.

Sono molti gli aspetti da considerare quando si deve scegliere un servomotore per un'applicazione specifica, ad esempio velocità, coppia o forza necessarie, il profilo di movimento, l'alloggiamento fisico disponibile, fattori ambientali. La soluzione scelta dovrà quindi implementare i requisiti di coppia di carico e velocità, adattarsi allo spazio disponibile ed offrire prestazioni in base alle condizioni ambientali cui è soggetta l'applicazione.

I diagrammi di Bode hanno fatto la loro comparsa negli anni '30, quando Hendrik Bode studiò un modo per rappresentare i margini di guadagno e di fase nel settore della frequenza. Oggi, creare un diagramma dettagliato della risposta in frequenza che evidenzi la caratteristica unica di un servomeccanismo nel dominio della frequenza è facile come premere il tasto di un computer. L'articolo affronta cinque aspetti chiave in un diagramma di Bode e che cosa rivelano della macchina.

Un servomotore è un dispositivo elettromeccanico che produce coppia e velocità sulla base della corrente e della tensione fornite. Un servomotore è una parte di un sistema ad anello chiuso che fornisce coppia e velocità in funzione di un comando proveniente da un servocontroller che utilizza un dispositivo di retroazione per chiudere l'anello. Il dispositivo di retroazione fornisce informazioni quali corrente, velocità o posizione al servocontroller, che regola l'azione del motore in base ai parametri inviati con comando.

La necessità di un’automazione flessibile per la movimentazione dei materiali non è più solo un interessante progetto tecnologico per appassionati, bensì è ormai parte integrante di decisioni consapevoli prese nelle sale riunioni di grandi aziende e piccole imprese private. “Perché?”, verrebbe da chiedersi. Perché la tecnologia è molto affidabile dal punto di vista commerciale e, con dimestichezza, è possibile prevedere i risparmi.

Molti di noi faticano a comprendere o ad apprezzare le basi su cui si fondano l’enorme successo e la prosperità dell’umanità. Di solito succede che ci vengono prospettati solo i problemi del mondo e le sfide che dovremo affrontare in futuro.

Diventare un partner Kollmorgen significa avere accesso a NDC Solutions, un kit di automazione completo e in costante sviluppo.

Pages

Blog Taxonomy Helper

Aerospaziale e Difesa
Applicazioni
Business
Embedded Motion
Engineering
Fieldbus
Food Regulations
Generale
I veicoli a guida automatica
Installazioni - consigli
Interconnectivity
La nostra storia
Medicale
Oil and Gas
Packaging
Partnerships universitarie
Robotica
Tecnologia
Subscribe to Blog in Motion