Back to top

Di norma, in discussioni su questi termini, la parola chiave per noi è attuatore. Pertanto, volendo essere più precisi, qual è la differenza tra un attuatore lineare e un attuatore rotativo?

Gli attuatori lineari, sostanzialmente, spostano qualcosa lungo una linea diritta, in genere avanti e indietro. Gli attuatori rotativi, per contro, imprimono a un oggetto una rotazione di alcuni gradi in un cerchio – e il numero di gradi può essere limitato o infinito.

Quindi, attuatore lineare: movimento avanti e indietro; attuatore rotativo: movimento circolare.

La meccatronica adotta un approccio olistico che mira a una soluzione di automazione completa, tenendo conto di tutti gli elementi costitutivi del sistema in questione che sono parte integrante della macchina, inclusi meccanismi, motori, elettronica di azionamento, comandi, interfacce ed ergonomia. 

In questo blog esploreremo cosa si intende per flessibilità e quali vantaggi offre.

Mai dimensionato un servosistema? Bene, desideriamo condividere con voi alcune buone pratiche elaborate negli anni.
Cablaggi ridotti, armadio più piccolo, minor calore... maggiore flessibilità!
I nostalgici si chiederanno quando hanno avuto a che fare per la prima volta con il linguaggio BASIC. Ma che cos'è il linguaggio BASIC?

Il blog di oggi fa parte di un post "Throw Back Thursday" su un articolo che ho scritto per la rivista SubNotes nel 1988. "In quel periodo avevamo completato una serie di applicazioni di motori sommergibili per alcuni ambienti molto particolari e critici: applicazioni con nomi interessanti come Alvin, Jason Jr, o Robin. Il primo era un veicolo di ricerca con equipaggio all'epoca utilizzato dal Woodshole Oceanographic Institute, gli altri due sommergibili azionati a distanza e utilizzati per esplorare il relitto del Titanic, solo per citare alcune avventure.

Prima di lasciare l'Europa Fredrick divenne padre di un bimbo, Ernest Otto.Sarebbero seguite poi due bambine, Hildegard et Dorthea.Attingendo a vari registri sono riuscito a mettere insieme solo qualche informazione relativa ai primi anni del '900. Sembra che la moglie di Frederick, Agnes Hunt, un'inglese che il nostro protagonista sposò in Italia, viaggiasse avanti e indietro dall'Inghilterra agli Stati Uniti portando talvolta con sé i figli.Otto nacque nel 1901 e giunse negli Stati Uniti nel 1907, due anni dopo l'arrivo di Fredrick.Hildegard nacque nel 1903 e arrivò negli Stati Uniti nel nel 1910. Infine, la sorella più piccola, Dorthea, nacque nel 1914 in Italia, proprio durante la Prima Guerra Mondiale.

Tra i dispositivi di retroazione più semplici e meno costosi vi sono i sensori a effetto Hall. Si tratta di dispositivi di intercettazione digitali che rilevano la presenza di campi magnetici. Realizzati in materiale semiconduttore, sono robusti, possono funzionare a frequenze molto alte (pari a decine di migliaia di giri al minuto del motore) e sono comunemente utilizzati per fornire una commutazione dei motori brushless in sei fasi.

Un elemento fondamentale di qualsiasi servosistema è il dispositivo di retroazione: dopotutto, è il punto di partenza di un servosistema! Ecco un esempio molto semplice per iniziare: ho un arco e una freccia, un bersaglio a 30 piedi di distanza e ho lasciato i miei occhiali a casa. Quindi, sebbene veda un grande "oggetto" rotondo in lontananza, ho problemi a distinguere i bordi degli anelli sul bersaglio. La mia retroazione non è molto precisa in questo momento, quindi probabilmente non riuscirò a colpire il centro del bersaglio. Una volta trovati gli occhiali in tasca, li indosso e riesco quindi a vedere il bersaglio molto meglio: ora ho almeno una possibilità in più di colpire il bersaglio. Sì, ci sono altri fattori, tra cui l’ambiente, la struttura della freccia ecc. ma “si fa centro” (in tutti i sensi)!

Pages

Blog Taxonomy Helper

Aerospaziale e Difesa
Applicazioni
Business
Embedded Motion
Engineering
Fieldbus
Food Regulations
Generale
I veicoli a guida automatica
Installazioni - consigli
Interconnectivity
La nostra storia
Medicale
Oil and Gas
Packaging
Partnerships universitarie
Robotica
Tecnologia