Back to top

Il mercato di veicoli a guida automatica (AGV) è in crescita

25 Set 2018
Samuel Alexandersson

La tendenza è chiara: sempre più aziende, grandi e piccole, stanno optando per soluzioni che comprendono veicoli a guida automatica (AGV). Lo sviluppo di nuovi tipi di veicoli e di conquiste tecnologiche in campi come l’intelligenza artificiale porta maggiore intelligenza nelle soluzioni di AGV e sta espandendo l’ambito di quello che un AGV può fare. Il settore dell’e-commerce in rapido sviluppo e lo spostamento paradigmatico nell'industria automotive sono altri importanti fattori trainanti.

I nuovi AGV

Circa quarant’anni fa, gli AGV venivano utilizzati principalmente per lo spostamento di merci pesanti e ingombranti nelle fabbriche. I veicoli erano sempre personalizzati, per rispondere a esigenze molto precise dei clienti. Un esempio tra gli altri è quello di Tetra Pak, che iniziò spostando bobine di carta con gli AGV nel 1976 nell’impianto di Lund.

Oggi, esistono molti tipi di AGV. La maggior parte vengono ancora detti AGV mentre altri sono indicati come carrelli, robot mobili e robot mobili autonomi (Autonomous Mobile Robots, AMR). I tipi diversi di veicoli hanno diversi punti di forza e utilizzi all’interno di applicazioni di magazzino o stabilimento. L’ambito è enorme, dai sistemi che usano veicoli specializzati per semplici attività fino a sofisticate soluzioni integrate su larga scala che adattano e ottimizzano flussi con precisione.

Crescita elevata

Il settore AGV è esploso in anni recenti. La produzione annuale nel 2015 è stata di 14.000 AGV, in costante crescita fino ai 37.000 previsti per il 2018, senza segni di diminuzione per gli anni a venire. E questi numeri non comprendono nemmeno le decine di migliaia di robot mobili prodotti da Amazon Robotics esclusivamente per i compiti di magazzino per Amazon.

Il settore dell’e-commerce, che comprende giganti come Amazon e la sua controparte cinese, Ali Baba, ha più che raddoppiato in tre anni, con nuove aziende che nascono tutti i giorni. Il mercato cinese, in particolare, sta crescendo rapidamente, stimolato da migliori salari e livelli di vita più elevati. Questo determina un livello più alto di richieste di logistica, il che è una buona notizia anche per il mercato degli AGV, con gli incentivi statali cinesi che favoriscono soluzioni automatizzate.

Le soluzioni automatizzate flessibili sono una modalità per gestire un mondo che cambia. Il comportamento dei consumatori sta evolvendo, incrementando l’esigenza di flessibilità in logistica. Le soluzioni di AGV soddisfano molte richieste e si collocano in modo naturale in questo nuovo mondo.

Anche gli AGV stanno tornando verso il settore automotive, con forti investimenti nei robot mobili. Un crescente numero di aziende automobilistiche stanno sviluppando le cosiddette “smart factory”, considerando il flusso dei materiali e dei componenti come pezzi di un insieme più grande piuttosto che diversi singoli flussi. Altre industrie sono pronte a seguire.

Sorveglianza continua

Il boom del settore AGV è naturalmente una novità entusiasmante per qualsiasi settore industriale di movimentazione dei materiali o magazzino. Qual è la previsione di crescita degli AGV nel tuo settore di attività? Qual è la soluzione più adatta a te? Non esitare a contattare Samuel Alexandersson e a registrarti per ricevere questa newsletter con le ultime tendenze globali del mercato AGV direttamente nella tua casella di posta.

Info sull'autore

Samuel Alexandersson

Samuel Alexandersson

Quello che amo di più del mio lavoro è la sfida costante che sono chiamato ad affrontare, ossia conoscere sempre le diverse esigenze del mercato. L'attività si sta espandendo come non mai e il mio ruolo, che richiede di scoprire opportunità a cui dedicarsi con impegno e competenza, è decisamente gratificante. In qualità di Product Marketing Manager, la mia attività principale consiste nell’analizzare e nel “congiungere i punti” nell’ottica di strutturare e collocare con successo un solido portafoglio di prodotti per il mercato futuro. Una grande fonte di motivazione in questo ambiente globale è data dalle persone magnifiche che si incontrano. E non parlo solo di colleghi, ma di stakeholder di tutto il mondo. Studi: Gestione industriale e ingegneria, facoltà di Ingegneria dell’Università di Lund. Samuel può essere contattato all'indirizzo: [email protected]

Blog Taxonomy Helper

Aerospaziale e Difesa
Applicazioni
Business
Embedded Motion
Engineering
Fieldbus
Food Regulations
Generale
I veicoli a guida automatica
Installazioni - consigli
Interconnectivity
La nostra storia
Medicale
Oil and Gas
Packaging
Partnerships universitarie
Robotica
Tecnologia