Back to top

Intervista di EasyEngineering a Peter Bladh, Direttore Ricerca e sviluppo

28 Dic 2020
Esperti di Kollmorgen

Kollmorgen Automation fa parte di Kollmorgen, che a sua volta appartiene al gruppo Altra Industrial Motion quotato al Nasdaq. L'azienda sviluppa e commercializza prodotti e servizi correlati a soluzioni di automazione per applicazioni tra cui gestione del magazzino e produzione. Le radici di Kollmorgen Automation fanno capo ad un'azienda svedese a conduzione familiare (NDC - Netzler & Dahlgren Co AB) fondata negli anni '60, che sviluppa soluzioni per veicoli a guida automatica sin dagli anni '70.

E.E: Quali sono le aree di attività primarie dell'azienda?
P.B: Sviluppiamo tecnologia per veicoli senza pilota, nello specifico veicoli a guida automatica (AGV), robot mobili e robot mobili autonomi (AMR). L'intera gamma ha il marchio NDC Solutions ed è basata su una piattaforma modulare che semplifica la personalizzazione. Vendiamo a partner facenti parte di una rete di costruttori di veicoli e integratori di sistemi, che poi sviluppano soluzioni con i nostri prodotti per i loro clienti. Kollmorgen ha oltre 80 partner in tutto il mondo, tra cui Toyota, Mitsubishi, Jungheinrich, Raymond, Hangcha, EK Automation, Swisslog, Scott Automation, SDLG e SmartGuy.

E.E: Quali sono le novità 2021 in merito ai prodotti?
P.B: Kollmorgen dispone ora di una soluzione AMR che rappresenta una buona integrazione alla gamma AGV, per soddisfare la richiesta di soluzioni maggiormente flessibili. Generalmente le nostre soluzioni AGV sono caratterizzate da affidabilità e produttività elevate, mentre le soluzioni AMR si distinguono per autonomia, flessibilità e facilità di installazione. Credo che in futuro le funzionalità AGV e AMR convergeranno: i sistemi AGV integreranno sempre più funzionalità AGV, ad esempio per quanto riguarda l'autoottimizazione. Ci stiamo dedicando molto anche alla UX (esperienza utente) per semplificare e velocizzare l'uso dei nostri prodotti: è un ambito importante per noi e per l'intero settore.

EE: Quali sono le gamme di prodotti disponibili?
P.B: La nostra gamma di prodotti hardware include unità di controllo per veicoli, sensori di navigazione, display e servoazionamenti. La gamma software include software integrati, ad esempio sistemi di localizzazione con precisione millimetrica. Sono disponibili anche software per server sotto forma di processori di traffico per il controllo e l'ottimizzazione di sistemi con svariati AGV, oltre a soluzioni e strumenti web per la configurazione, il monitoraggio e la diagnosi di sistemi AGV.

E.E: Qual è la situazione del settore in cui operate attualmente?
P.B: Solo 10 anni fa i nostri prodotti venivano venduti quasi esclusivamente a clienti di nicchia con spiccate tendenze tecnologiche. Di recente ci sono stati cambiamenti notevoli e il settore è maturato. L'automazione sta prendendo sempre più piede nella gestione del magazzino e nella produzione, in parte per la transizione a Industria 4.0, per lo sviluppo dell'e-commerce e anche per la carenza di manodopera competente. La strada è segnata anche dall'uso crescente di soluzioni automatizzate in ambito domestico, come tagliaerba e aspirapolvere a guida autonoma o assistenti digitali, oltre che dal clamore suscitato dalle auto a guida autonoma.

E.E: Cosa ci può dire sulle tendenze del settore?
P.B: Negli ultimi anni l'e-commerce è letteralmente esploso e sta trascinando con sé anche il settore della gestione automatizzata del magazzino. Dobbiamo all'e-commerce buona parte delle innovazioni in questo campo ed è una tendenza che si è allargata anche ad altri segmenti. Anche l'attuale elettrificazione dell'industria ci coinvolge in una certa misura dal momento che le soluzioni elettriche hanno subito rapidi progressi. Questo campo è inoltre soggetto ad un crescente livello di standardizzazione, come dimostra ad esempio la certificazione di sicurezza ISO. Infine vorrei citare il fatto che oggi sempre più aziende di grandi dimensioni accedono al settore dell'automazione e vi operano, mentre prima la tendenza riguardava principalmente aziende più piccole. Questo significa però che abbiamo sempre più partner potenziali.

E.E: Quali sono i prodotti più innovativi attualmente in commercio?
P.B: La nostra innovazione è basata sul valore aziendale e si concentra sulla ricerca di prodotti e soluzioni a vantaggio dei clienti finali e dei nostri partner. L'ultima versione del nostro software per sistemi di gestione del traffico è basata sull'AI e produce flussi di traffico automatizzati usando l'analisi di dati e algoritmi intelligenti. Abbiamo sviluppato svariati algoritmi ottimizzati per diversi tipi di flussi, ad esempio e-commerce e produzione. Un altro esempio è il software per sistemi a configurazione automatica. Inoltre abbiamo implementato sistemi di sicurezza "intelligenti", in grado di identificare vari tipi di ostacoli e agire in maniera autonoma sulla base di tali informazioni.

E.E: Che stime ha per il 2021?
P.B: La pandemia da Covid ha portato ad una maggior cautela negli investimenti tra gli utenti finali. Kollmorgen tuttavia procede a tutta velocità e sta investendo nell'azienda per innovare ed accelerare lo sviluppo dei prodotti. Il Covid sarà il motore che accelererà la trasformazione del settore, con un aumento notevole delle soluzioni automatizzate per il futuro. Il 2020 quindi è stato un po' sotto tono ma vediamo in prospettiva un aumento di passo man mano che ci avviciniamo al 2022 o 2023.

Info sull'autore

Esperti di Kollmorgen

Kollmorgen Experts

Questo blog è il risultato della collaborazione di un team di esperti di motion & automation in Kollmorgen, tra cui ingegneri, addetti al servizio clienti ed esperti di progettazione. In qualsiasi fase del vostro progetto vi troviate, noi siamo qui per aiutarvi.

Consulta un esperto

Blog Taxonomy Helper

Aerospaziale e Difesa
Applicazioni
Business
Embedded Motion
Engineering
Fieldbus
Food Regulations
Generale
I veicoli a guida automatica
Installazioni - consigli
Interconnectivity
La nostra storia
Medicale
Oil and Gas
Packaging
Partnerships universitarie
Robotica
Tecnologia