Back to top

Perché scegliere un azionamento diretto? I primi 5 vantaggi dei motori ad azionamento diretto.

08 Nov 2019
Nate Field

Iniziamo con la definizione di azionamento diretto. In un sistema convenzionale, gli elementi di una macchina soggetti a movimento sono collegati al motore tramite ingranaggi, cinghie e giunti:

Traditional servomotor and gearhead

In un sistema ad azionamento diretto, invece, il motore rotativo o lineare è collegato direttamente al carico. Ecco i primi 5 vantaggi ottenuti con questa soluzione:

  1. Precisione: Diretto all'obiettivo. Con il motore accoppiato direttamente al carico, il gioco del riduttore e la cedevolezza della cinghia non compromettono più la ripetibilità. Lo sbilanciamento inerziale del carico non è da considerare. Kollmorgen AKD Direct Drive Servo Systems Youtube Video
  2. Affidabilità: Per le situazioni in cui è assolutamente necessario continuare a lavorare durante la notte. Quando si eliminano i componenti meccanici della trasmissione di potenza utilizzando una soluzione ad azionamento diretto, ci sono meno possibilità di guasto. Con un motore cartridge si può anche compiere un ulteriore passo avanti ed eliminare del tutto i cuscinetti dal motore.
  3. SWaP: Size Weight and Power (Dimensione, peso e potenza) più grande non è sempre sinonimo di migliore. Quando si eliminano accoppiamenti, riduttori e altri componenti della trasmissione di potenza, la densità di potenza del sistema aumenta. Si può incrementare la potenza mantenendo le stesse dimensioni oppure la medesima potenza e riducendo le dimensioni. Si può anche andare oltre optando per una soluzione di motion ad azionamento diretto del tipo frameless. Non abbiate timori a passare a un motore integrato nella macchina!
  4. Velocità: Quando si sente il bisogno di velocità, la tecnologia ad azionamento diretto può aiutare a massimizzare la produttività della macchina. Le accelerazioni più elevate consentite dalla tecnologia ad azionamento diretto possono far risparmiare preziosi millisecondi e aumentare la produttività. Ad esempio: Kollmorgen KBM Direct Drive Rotary Motor Indexing Application Youtube Video
  5. Profitto: Perché, alla fine, è sempre una questione di soldi! La riduzione dei costi di manutenzione e dei tempi di fermo macchina non programmati, insieme a una maggiore efficienza e capacità, costituiscono un valore aggiunto per il cliente.

Raccontaci i casi in cui la tecnologia ad azionamento diretto ha fatto la differenza per la vostra applicazione.

RIVOLGITI A UN ESPERTO DI SOLUZIONI FRAMELESS

 

Info sull'autore

Nate Field

Nate Field, Kollmorgen

Nate è entrato a far parte del team Kollmorgen nel 2007 e ha ricoperto diverse posizioni a supporto dei team operativi, commerciali e di progettazione. Attualmente gestisce i programmi relativi ai clienti del settore aerospaziale e di difesa e la produzione di motori di grandi taglie. Nate ha conseguito la laurea in Ingegneria meccanica presso la Virginia Tech e un MBA alla Kenan-Flagler Business School presso la University of North Carolina (UNC) a Chapel Hill. Il suo hobby principale al di fuori del lavoro? Trascorrere tempo con la sua famiglia, con la moglie e i tre figli. Puoi contattarlo all’indirizzo [email protected]

Blog Taxonomy Helper

Aerospaziale e Difesa
Applicazioni
Business
Embedded Motion
Engineering
Fieldbus
Food Regulations
Generale
I veicoli a guida automatica
Installazioni - consigli
Interconnectivity
La nostra storia
Medicale
Oil and Gas
Packaging
Partnerships universitarie
Robotica
Tecnologia