Back to top

Come faccio a sapere se il mio motore è antideflagrante?

09 Lug 2021
Esperti di Kollmorgen

Quando una scintilla innesca un gas volatile all'interno di un motore, un design antideflagrante contiene la combustione interna per prevenire una forte esplosione o un incendio.  Un motore antideflagrante è chiaramente contrassegnato da una targhetta che identifica la sua idoneità per un determinato ambiente pericoloso. 

A seconda dell'agenzia che certifica il motore, la targhetta indicherà chiaramente la classe, la divisione e il gruppo di aree pericolose per cui il motore è adatto. Le agenzie che possono certificare i motori per un uso pericoloso sono UL (Stati Uniti), ATEX (Unione Europea) e CCC (Cina).  Queste agenzie separano gli ambienti pericolosi in Classe - che definisce i pericoli che possono essere presenti nell'ambiente; Divisione - che identifica la probabilità che il pericolo sia presente in condizioni operative normali; e Gruppo - che identifica i materiali specifici presenti.

I criteri UL riconoscono tre classi di rischi: gas, vapori o liquidi infiammabili (classe I), polveri combustibili (classe II) o fibre infiammabili (classe III).  La Divisione 1 indica che i materiali pericolosi sono presenti in condizioni operative normali mentre la Divisione 2 indica che i materiali non sono probabilmente presenti in condizioni normali.  Il gruppo identificherà specificamente il materiale pericoloso presente, come i comuni materiali di classe I di acetilene (A), idrogeno (B), etilene (C) o propano (D).

L'Unione Europea ha requisiti di certificazione simili che raggruppano gli ambienti in zone.  Le zone 0, 1 e 2 sono designate per gas e vapori, mentre le zone 20, 21 e 22 sono designate per polveri e fibre. Il numero di zona designa la probabilità che il materiale sia presente durante il funzionamento normale con le zone 0 e 20 come molto alto, 1 e 21 come alto e normale, 2 e 22 come basso.

A partire da ottobre 2020, la Cina richiede che i motori che operano in ambienti pericolosi abbiano la certificazione CCC.  Per ottenere la certificazione, il prodotto è testato da un'organizzazione di test certificata secondo i requisiti specifici designati dal governo cinese.

È importante controllare la targhetta del motore per verificare i requisiti specifici, i pericoli presenti e altre considerazioni ambientali per determinare l'idoneità del motore antideflagrante.  La designazione antideflagrante indica i tipi di pericolo che si adattano a quel motore specifico.  L'utilizzo di un motore antideflagrante in un ambiente pericoloso in cui non è specificamente classificato può essere pericoloso.

Info sull'autore

Esperti di Kollmorgen

Kollmorgen Experts

Questo blog è il risultato della collaborazione di un team di esperti di motion & automation in Kollmorgen, tra cui ingegneri, addetti al servizio clienti ed esperti di progettazione. In qualsiasi fase del vostro progetto vi troviate, noi siamo qui per aiutarvi.

Consulta un esperto

Blog Taxonomy Helper

Aerospaziale e Difesa
Applicazioni
Business
Embedded Motion
Engineering
Fieldbus
Food Regulations
Generale
I veicoli a guida automatica
Installazioni - consigli
Interconnectivity
La nostra storia
Medicale
Oil and Gas
Packaging
Partnerships universitarie
Robotica
Tecnologia