La storia della sfera

aprile 28, 2017, by Emily Blanchard

Tutti quanti conosciamo l’espressione “think outside the box”, ossia “uscire dagli schemi”, letteralmente “dalla scatola”.

In Kollmorgen facciamo proprio questo. Ma la realtà è che dobbiamo anche pensare a cosa c’è dentro la “scatola”. Il nostro lavoro è proteggerne il contenuto. I nostri OEM ci richiedono di conoscere sempre tale contenuto, in modo che la scatola funzioni e sia affidabile. Ma gli OEM guardano anche oltre: è adatta, è più piccola, qual è il vantaggio? E quando i nostri clienti parlano, noi li ascoltiamo. Questo è l’obiettivo chiave per Kollmorgen. Abbiamo anche ascoltato i clienti dei nostri OEM e gli utenti finali: loro parlavano e noi ascoltavamo attentamente. E durante queste conversazioni, ci siamo accorti che le nostre scatole talvolta rappresentavano un ostacolo. Scatole da smontare, scatole sul pavimento, scatole con sopra delle borse, scatole dentro altre scatole.

sferaLa sfera Ci siamo chiesti il perché Lo scopo di una scatola è contenere qualcosa. Raccolgono la polvere, contengono i germi, trattengono l’acqua e gli agenti patogeni. Potremmo semplicemente pensarla diversamente, ma invece noi abbiamo deciso di eliminare la scatola. Si potrebbe pensare che siamo pazzi, ma stiamo solo valutando tutte le prospettive.

Lo sapevate che la forma più igienica è la sfera? È facile da pulire, non è un ricettacolo di germi, i batteri non possono annidarsi, i patogeni non riescono a insediarsi. La listeria non può insinuarsi nei bordi o lungo le crepe. Abbiamo preso la scatola di cui parlavano i nostri utenti finali (impacchettamento, smontaggio e pulitura) e l’abbiamo progettata pensando a una sfera. L’abbiamo realizzata liscia, arrotondata nei bordi, abbiamo eliminato angoli e crepe e rimosso giunture. Continuiamo a proteggere il contenuto, ma permettiamo anche agli utilizzatori di proteggere l’esterno. Così possono togliere le scatole dal pavimento e le borse dalle macchine. Possono pulirle e spruzzarle e poi andare a casa prima. E ripetere il tutto la sera dopo.

Kollmorgen aiuta gli innovatori della sicurezza alimentare. Come fa la sfera a favorire l’innovazione?

comments powered by Disqus